splash scuola: home
esperienze
esercizi
link
aggiornamenti
libro degli ospiti
splash ragazzi: il blog


Animazioni su carta,

e la persistenza dell'immagine sulla rètina


Abbiamo provato a realizzare una piccola animazione su carta.
Piegando un foglio a metà, abbiamo riprodotto un disegno su una metà del foglio e lo abbiamo ricalcato sull'altra metà modificandolo di qualche particolare.
Con una matita abbiamo arrotolato una delle due metà del foglio e l'abbiamo fatta scorrere sull'altra metà.
Ecco qui gli effetti ottenuti:




Si ha l'impressione del movimento.
La stessa cosa accade se si fa ruotare velocemente la ruota di una bicicletta, non si riescono più a distinguere i singoli raggi.
Se si fanno scorrere rapidamente una serie di immagini in posizioni successive, queste appaiono come se fossero in movimento.

Perché avviene questo?


Perché le immagini che si formano sulla rètina non scompaiono immediatamente,  ma rimangono impresse sulla rètina per circa un decimo di secondo.
Se si fa comparire un'altra immagine, un poco diversa dalla precedente, prima che sia trascorso un decimo di secondo, si ottiene l'effetto del movimento, anche se in realtà abbiamo visto solo due immagini fisse.

Il cinematografo sfrutta questo fenomeno, sulla pellicola sono impressi numerosi fotogrammi che riproducono le successive posizioni di una scena.
Anche le gif animate non sono altro che una sequenza di immagini una diversa dall'altra.
Qui vedete le otto immagini statiche che, viste in rapida successione, danno l'impressione del galoppo del cavallo:
cavallo-animazione wikipedia
cavallo-wikipedia

Vedi anche in Wikipedia:
animazione
cartone animato

In Splash Ragazzi

<<< Gif animate: il cielo stellato



Questa pagina è stata segnalata dagli amici del Liceo Francese della Murcia in Spagna, che hanno ripreso l'attività. Bravissimi!